CURIOSITÀ

il sale: tra realtà e falsi miti

Eppure non uso sale. E, Se lo uso, uso il sale rosa! 🥳
MALE. Molto male! E vi spiego perché! Quante volte abbiamo sentito dire che la colpa della ritenzione idrica è il sale? È vero che molti di noi, nel 2020 assumono molto/troppo sale, ma nemmeno NIENTE va bene! E sono soprattutto le donne ad averne paura, perché (purtroppo) per molto/troppo tempo si sono dette delle supercazzole a riguardo…ma tra queste ci inserirei anche quella dei carboidrati dopo le 17:00 (o le 18:00)… o quella dei carboidrati che fanno ingrassare, o del SALE ROSA HIMALAYANO. La storia del sale rosa dell’ Himalaya è una grande bufala. Una di quelle ca…te che ci ha fatto spendere un sacco di soldi, in pratica. Perché anche se è vero che il sale rosa è ricco di oligoelementi quali zinco, rame e ferro, è QUANTI NE CONTIENE ciò che conta! Quanto ferro pensate di assumere, assumendo sale rosa? PRATICAMENTE NIENTE! Quindi assumete il sale rosa solo se vi fa figo dire che assumete il SALE ROSA DELL’HIMALAYA 😂

Inoltre, quante di voi non mangiano sale e soffrono comunque di ritenzione idrica? Ciò avviene perché il nostro corpo trattiene acqua quando l’apporto idrico è sbilanciato in eccesso MA ANCHE IN DIFETTO (per via dello stimolo dell’aldosterone, ormone che regola i fluidi corporei, che tratterrà tutta l’acqua possibile)!Quindi quanto sale assumere? Consiglio di assumere circa 1g di sale per litro di acqua bevuto (che non dovrebbe scendere al di sotto dello 0,3l ogni 10kg) e fare degli aggiustamenti del caso man mano. Ovvio… non vi sto dicendo di pesare il sale (se non ne avete voglia)… ma potete per esempio iniziare a vedere quanto pesa 1 cucchiaino di sale e regolarvi di conseguenza durante la giornata. Quindi ATTENZIONE a non eliminare il sale quando volete agire sulla ritenzione idrica, ma ad assumerne il giusto quantitativo (ah, ovvio che se mangiate il tonno in scatola, il salmone affumicato, quel sale va contato 🤪).Purtroppo il tema della ritenzione idrica è molto ampio e ve ne parlerò in un altro articolo (magari dividendolo in più articoli 😂)ed il sale è solo UNO dei TANTI fattori su cui possiamo agire per migliorarla. Innanzitutto, mi chiederei: soffro davvero SOLO di ritenzione idrica? O ho (anche) del grasso in eccesso? Perché purtroppo la correlazione tra grasso (soprattutto localizzato) e la stagnazione dei liquidi c’è e sono tante (la maggior parte) le ragazze che pensano di soffrire di ritenzione idrica ed invece hanno del grasso da perdere. Nella maggior parte dei casi, la ritenzione migliora semplicemente dimagrendo (si intende con dieta ed allenamento ad hoc). Purtroppo, e ne parleremo, c’è un’alta correlazione tra grasso, stato infiammatorio ed alterazione della funzione cellulare e strutturale, che sono fattori alla base della ritenzione idrica.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp

Blog

ALTRE NEWS

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments